News

TRA GENERAZIONI: L’UNIONE CREA IL LAVORO. Lo scambio di competenze come acceleratore culturale

La quinta edizione del progetto di Fondazione Mondo Digitale (FMD) e Cna Pensionati ha scelto La Spezia

6 febbraio 2020
Dopo il successo delle prime quattro edizioni, Fondazione Mondo Digitale (FMD) e Cna Pensionati investono ancora sul modello di apprendimento intergenerazionale: gli anziani tornano sui banchi di scuola per imparare dai nativi digitali a cogliere le opportunità offerte da internet e a familiarizzare con le nuove tecnologie. I pensionati Cna in cambio mettono nelle mani degli studenti conoscenze e segreti dei più antichi mestieri artigiani per valorizzarli e farli rivivere in chiave 4.0.

La quinta edizione del progetto che coinvolge le diverse generazioni ha scelto La Spezia. In Liguria e Friuli-Venezia Giulia sono dieci le città scelte con 200 studenti e altrettanti pensionati partecipanti.

I pensionati CNA La Spezia ieri pomeriggio sono tornati in classe nella sala multimediale dell’Istituto Einaudi Chiodo per il primo incontro del progetto. Ad attenderli gli studenti, nativi digitali, delle classi 3° e 5° della scuola coordinati dall’insegnante di Economia Aziendale Elisabetta Manuguerra. Gli over 65 hanno messo a disposizione dei ragazzi la propria passione e profonda conoscenza dei mestieri artigiani, testimoniando le proprie professioni di calzolai, imprenditori edili, idraulici, parrucchieri, meccanici, tecnici di laboratori di ottica e altre attività. I giovani hanno svolto il ruolo di facilitatori digitali, accompagnando i pensionati a muovere i primi passi nel mondo della tecnologia e di internet, al fine di essere sempre più integrati nella società contemporanea che si muove su questi nuovi binari.

Il progetto si sviluppa in dieci incontri, lavorando con scambi reciproci, esperienze lavorative, conoscenze e utilizzo strumenti digitali. A queste lezioni verranno aggiunte due uscite, su un’azienda espressione del mondo artigianale e in una realtà Fab lab locale. Il progetto promuove la formazione intergenerazionale e trasforma la tecnologia in un potente strumento sociale. Un lavoro ambizioso e completo, che valorizza il mondo artigianale e stimola la creatività in nuove opportunità di occupazione.

Al termine di questo percorso i Pensionati Cna e gli alunni dell’Istituto Einaudi parteciperanno ad una sessione creativa per lo sviluppo di una nuova idea di prodotto e/o un servizio in ambito artigianale o microimprenditoriale.

Pagina generata in 0.30815887451172 secondi