News

Strumento gratuito per la valutazione dei rischi negli uffici OIRA: pubblicata la circolare applicativa

31 luglio 2018
Si informa che con circolare congiunta Inail n. 31 e Ministero del Lavoro n. 13 del 25 luglio 2018, è stato messo a disposizione in modo ufficiale a partire dal 25 luglio il nuovo strumento OiRA, il software rivolto alle micro, piccole e medie imprese per la valutazione interattiva dei rischi nelle attività di ufficio, realizzato secondo il prototipo europeo.

Lo strumento è reso disponibile gratuitamente al sito internet dell’Agenzia europea per la salute e sicurezza sul lavoro (EU-OSHA), al seguente link

https://client.oiraproject.eu/it/uffici/uffici/@@login?came_from=https%3A%2F%2Fclient.oiraproject.eu%2Fit%2Fuffici%2Fuffici%3Flanguage%3Dit.

o dal sito internet istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali http://www.lavoro.gov.it e dell’Inail https://www.inail.it.

OiRA è applicabile alle attività di ufficio delle aziende dei settori pubblici e privati a rischio di incendio basso o medio, ai sensi del DM 10/3/98, ma che non rientrano nel DPR 151/2011 (Disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi es. uffici con meno di 300 persone contemporaneamente presenti, con quantitativi di carta inferiori ai 5.000 kg e con centrali termiche di potenzialità termica non superiore a 116 Kw), altrimenti è necessario rispettare anche gli adempimenti previsti relativi alla prevenzione incendi specifica.

Lo strumento è articolato in moduli e sottomoduli, mediante i quali si viene guidati nel processo valutativo ed al termine il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) viene generato automaticamente dall'applicativo.

Il datore di lavoro ha la possibilità di personalizzare la propria valutazione del rischio, in relazione alla specifica attività lavorativa, aggiungendo delle misure che non sono state previste ed eventualmente modificando quelle preesistenti, per quanto concerne le misure di miglioramento.

Nell'Area supporto del portale Inail sono a disposizione anche Faq e videotutorial. Domande e quesiti particolari possono essere formulati dagli utenti scrivendo all’indirizzo di posta elettronica supporto-oira@inail.it.

TAG: 

Pagina generata in 0.31143808364868 secondi