News

04-03-2019

CNA: "La recessione inizia a colpire artigiani, micro e piccole imprese"

La recessione inizia a colpire artigiani, micro e piccole imprese.Tonfo delle assunzioni a gennaio su base annua -16,8%

La recessione in cui è incappata l’economia italiana comincia a ripercuotersi anche tra gli artigiani, le micro e le piccole imprese. Certamente sul fronte delle assunzioni: a gennaio registrano un calo del 16,8% su base annua. Una diminuzione tanto drastica quale non si vedeva dal 2016.

Lo rileva l’Osservatorio mercato del lavoro CNA, curato dal Centro studi della Confederazione, che analizza mensilmente le tendenze dell’occupazione su un campione di quasi 20mila imprese associate con circa 140mila dipendenti.

Complessivamente, a gennaio 2019 l’occupazione nel campione è cresciuta dell’1,4%, un incremento consistente ma sensibilmente inferiore al +1,9% di gennaio 2018. Di conseguenza, anche l’aumento tendenziale (+2,8%) si è ridotto di quasi un punto nell’arco di dodici mesi (+3,7%). Un rallentamento addebitabile appunto al forte calo d   dettaglio

01-03-2019

Maggiani (Cna La Spezia): "Incomprensibile estendere l’obbligo del collegio sindacale nelle piccole srl”


“L’estensione alle piccole società a responsabilità limitata e alle cooperative dell’obbligo di nominare il collegio sindacale è un gravissimo errore. Dichiara Federica Maggiani presidente Cna La Spezia -. Questo nuovo carico burocratico ed economico rappresenta l’ennesima stangata inflitta alle piccole imprese di cui non si comprende la reale utilità. Coinvolgerà 170mila imprese. E costerà 6mila euro a impresa, in media. Complessivamente oltre un miliardo”.


Il provvedimento andrà in vigore il prossimo 16 marzo. Riguarda le srl e le cooperative che siano rientrate anche in uno solo dei seguenti parametri per due anni consecutivi: più di nove dipendenti (fino a oggi 50), stato patrimoniale superiore ai due milioni (finora era fissato in 4,4 milioni), ricavi da vendite e prestazioni oltre i due milioni   dettaglio

28-02-2019

LA VERNICIATURA NEI PICCOLI CANTIERI NAUTICI

Incontro con l’assessore regionale Giampedrone lunedì alle 16 in CNA

La nuova norma regionale sulla verniciatura nei piccoli cantieri nautici sarà al centro di un incontro organizzato dalla Cna della Spezia tra l’Assessore all’Ambiente di Regione Liguria Giacomo Giampedrone e il Vicedirettore Ambiente Regione Liguria Cecilia Brescianini e le imprese del settore. L’appuntamento è per lunedì 4 Marzo 2019 alle ore re 16.00 nella sede della Cna La Spezia di via Padre Giuliani 6.

La Giunta della Regione Liguria ha approvato nel dicembre scorso, su proposta dall’Assessore all’Ambiente Giacomo Giampedrone, una delibera per autorizzare l’attività di verniciatura nei cantieri navali di piccole dimensioni, che si occupano prevalentemente di rimessaggio, allestimento e manutenzione delle imbarcazioni da diporto. Una norma che fa della Liguria una regione pilota per la disciplina nazionale.

L’incontro sar&agr   dettaglio

28-02-2019

Centro Studi CNA: "Nel 2018 manifattura italiana in calo in tutti i trimestri, non accadeva dal 2012".

Il Centro Studi CNA rileva che nel 2018 la produzione manifatturiera dell’Italia ha accusato quattro contrazioni congiunturali trimestrali consecutive: -0,3% nel primo trimestre, -0,5% nel secondo e nel terzo trimestre, -0,9% nel quarto trimestre.

“Per ritrovare un anno con la produzione manifatturiera in terreno negativo in tutti e quattro i trimestri bisogna risalire al 2012 – spiega il Direttore Cna La Spezia Angelo Matellini-, quando la caduta prolungata dell’attività produttiva era coincisa ed era stata in parte determinata da eventi eccezionali quali la crisi dello spread e una restrizione fiscale particolarmente accentuata. Per effetto di questi andamenti congiunturali, nel quarto trimestre 2018 i volumi complessivamente prodotti sono risultati in diminuzione di 2,2 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente quando, invece erano aumen   dettaglio

28-02-2019

Corso per accesso alla professione di autotrasporto di merci su strada

Cna La Spezia organizza a partire da metà marzo un corso di formazione per accesso alla professione di autotrasporto di merci su strada conto di terzi con autoveicoli di massa complessiva da 1,5 t. a 3,5 t.

Il percorso formativo, della durata di 74 ore e autorizzato dal ministero dei trasporti, risponde a quanto previsto dal decreto dirigenziale 30/07/2012 prot.n.207 e consente l'acquisizione dell'idoneità professionale di imprese di trasporto merci da 1,5 t a 3,5 t.

Gli argomenti trattati nel corso riguardano: elementi di diritto civile; elementi di diritto commerciale; elementi di diritto sociale; elementi di diritto tributario; gestione commerciale e finanziaria dell'impresa; accesso al mercato; norme tecniche e di gestione tecnica; sicurezza stradale.

Le lezioni si svolgeranno presso la sede Cna La Spezia di vi   dettaglio

27-02-2019

Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità – Legge 124/2017

Le disposizioni contenute nella legge 124/2017 hanno ampliato gli obblighi di trasparenza e di pubblicità delle sovvenzioni pubbliche ricevute, a partire dal 1° gennaio 2018.

Nella scheda allegata riportiamo in modo dettagliato obblighi e scadenze, che riguardano, nello specifico, due categorie di soggetti, da una parte associazioni di protezione ambientale, associazioni dei consumatori, onlus e fondazioni, ma anche le associazioni in genere, e dall’altra le imprese, sottolineando come possano essere coinvolte anche enti e società del sistema, oltre alle Associazioni stesse.

In particolare per queste ultime, l’interpretazione ministeriale porta a ritenere che non siano soggette a sanzioni in caso di inadempimento, ma il moderato impegno richiesto, ovvero la pubblicazione delle informazioni sui “benefici” ricevuti su siti e portali, suggerisce di ottemperare alle nuove norme, al fine di evitare eventuali contestazioni in caso di controlli.

25-02-2019

Corso per l’abilitazione ad eseguire tatuaggi, piercing e trucco permanente

Ci sono ancora pochi posti disponibili per il corso per l’abilitazione ad eseguire tatuaggi, piercing e trucco permanente di CNA Ecipa.


Le lezioni si svolgeranno a partire dalla metà di marzo nella sede CNA La Spezia di via Padre Giuliani 6.

Il corso di 30 ore è autorizzato dalla Regione Liguria ed è realizzato in stretta collaborazione con l'ASL 5 che ne cura il programma e le docenze per quanto concerne tutta la parte teorica; mentre le lezioni pratiche saranno tenute da un tatuatore esperto. Ricordiamo che è normato dal DGR del 04/07/2008 e se non si è in possesso di questo specifico attestato non è possibile operare in Regione Liguria, né come dipendente né come titolare d'impresa. L’obiettivo del corso è quello di formare la figura di tatuatore e piercer che risponda ai requisiti della Regione Liguria. Il corso fornirà conoscenze, abilità e competenze legate alla professione, in ottemperanza della normativa   dettaglio

25-02-2019

PROROGA MUD 2019

Si informa che dopo alcune settimane di attesa, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio il DPCM 24 dicembre 2018 “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2019”.


La pubblicazione di questo provvedimento, come noto, fa scattare la proroga di 120 giorni, pertanto la data entro cui presentare il MUD slitta al 22 giugno.


Il nuovo modello apporta un numero limitato di modifiche che riguardano essenzialmente soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei rifiuti e i Comuni. Risultano inoltre modifiche relative alla Comunicazione produttori di AEE.


Rimangono immutati rispetto al 2018 anche i soggetti obbligati, le modalità di invio delle comunicazioni, i diritti di segreteria.

Informiamo infine che a breve sarà on-line il   dettaglio

21-02-2019

Deposito dei dati di bilancio per consorzi e reti e riporto delle perdite per soggetti Irpef

Cna La Spezia aggiorna su due disposizioni di carattere fiscale tributario e societario relative al deposito dei dati di bilancio per consorzi e reti e al riporto delle perdite per soggetti Irpef.

Deposito situazione patrimoniale consorzi e reti soggetto in relazione all'esercizio 2018. I bilanci relativi all'esercizio 2018, come già avvenuto per gli scorsi esercizi, devono essere depositati al Registro delle Imprese attraverso il formato "Xbrl" (formato elettronico elaborabile). La nuova tassonomia versione PCI 2018-11-04 é obbligatoria per i depositi eseguiti a partire dal 1° marzo 2019.


La previgente tassonomia PCI 2017-07-06 potrà essere utilizzata in due casi:

- fino al 28.02.2019 per esercizi chiusi in data 31.12.2018 o in date successive (si tratta dei bilanci depositati entro il 28.02.2019);

- successivamente al 28.02.2019 ma non oltre il 31.12.2019 solo per i bilanci redatti secondo le regole civilistiche introdotte con il D.Lgs. 139/2015 riferiti ad esercizi chiusi pri   dettaglio

19-02-2019

Inizia la fase d’indagine sulla nautica ligure

Si è svolto il primo seminario conoscitivo con le imprese per Cna Liguria

Passa alla fase di indagine il progetto “La nautica in Liguria” sull’economia del mare realizzato da Cna Liguria nell’ambito del progetto di formazione realizzato in collaborazione con Regione Liguria. CNA, partendo da un’indagine demoscopica con la somministrazione di un questionario finalizzato all’individuazione dei fattori di competitività e agli sviluppi futuri delle imprese della filiera della nautica, coinvolge imprenditori, Micro e Piccole imprese, professionisti che siano direttamente od indirettamente interessati alla formazione settoriale.
Si è svolto ieri a Genova il primo seminario conoscitivo con le imprese liguri della nautica per identificare alcuni dati significativi sull’attività e sull’appartenenza al comparto.

“Dopo un decennio difficile, che ha colpito l’economia e le imprese della nautica - spiega il Segretario Cna Liguria   dettaglio

19-02-2019

Sistri: confermata le definitiva abolizione

Si informa che, con la conversione in legge del Decreto Legge "Semplificazioni" (Legge 11 febbraio 2019 n.12 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.36 del 12/02/2019) è stato definitivamente abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti – Sistri.

Contestualmente, è stato istituito il «Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti», le cui modalità di funzionamento e sanzioni saranno definite con un apposito decreto.

Saranno tenuti all'iscrizione a questo registro:

- Produttori di rifiuti pericolosi

- Rifiuti non pericolosi: tutti i soggetti dell'art.183 co.3 D.Lgs.152/06 (quindi produttori pericolosi + produttori non pericolosi da attività artigianali, industriali e da trattamento rifiuti, esclusi produttori iniziali < 10 dipendenti)

  dettaglio

18-02-2019

Nuova convenzione Cna Cittadini con il Centro Oto & Medical

IlCentro Oto & Medical è una realtà specializzata in Apparecchi Acustici & Prodotti Medico-Sanitari e formata da un Team di Audioprotesisti esperti laureati all'Università di Pisa.

Nuova convenzione per i nostri associati a Cna Cittadini con il Centro Oto & Medical, una realtà specializzata in Apparecchi Acustici & Prodotti Medico-Sanitari e formata da un Team di Audioprotesisti esperti laureati all'Università di Pisa. Con la tua card Cna Cittadini hai diritti a prezzi agevolati

18-02-2019

Cna La Spezia ha incontrato Iren

Le imprese della CNA sono pronte a fare la loro parte al fine di favorire una mobilità sostenibile

"Le imprese della CNA sono pronte a fare la loro parte al fine di favorire una mobilità sostenibile" è quanto rileva l'incontro che si è svolto nei giorni scorsi nella sede dell'associazione di categoria con Iren.
Per Iren era presente il Responsabile della'Area Mobilità elettrica ingegnere Cristiano Liardo che ha raccontato ai partecipanti titolari di piccole e medie imprese della provincia il progetto per La Spezia, condiviso anche con Amministrazione Comunale, per fornire il servizio di colonnine per la ricarica , ne sono previste 35.

Le imprese CNA si sono candidate sia per dare risposte ai propri dipendenti per i mezzi aziendali e sia per dare dare risposta ai propri clienti.

Le stime dell'attuale parco elettrico sono ad oggi ad uno 0.3 %, una percentuale che però raddoppia ogni a   dettaglio

14-02-2019

Angelo Matellini è il nuovo Presidente di EBLIG, l’Ente Bilaterale per l'Artigianato Ligure

“Per il 2018 sono stati stanziate risorse per l'erogazione di contributi a fondo perduto a favore delle imprese e dei loro collaboratori e dipendenti per attività ed eventi della propria attività lavorativa. – Spiega il Presidente Eblig e Direttore Cna la Spezia – Sono previsti sostegni economici alle imprenditrici e artigiane che lo scorso anno sono diventate mamme. Sono presenti incentivi alle imprese che assumono a tempo indeterminato o hanno trasformato i contratti di lavoro da tempo determinato a indeterminato, e sostegni economici alle imprese che hanno ristrutturato in applicazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro o hanno affrontato spese per marchi, brevetti o certificazioni aziendali e ambientali”.

“Ricordo inoltre il Fondo di Solidarietà Bilaterale (FSBA) - prosegue Matellini - che interviene a favore dei lavoratori dipendenti dell   dettaglio

13-02-2019

A cosa servono le nostre tasse? Come vengono utilizzati e cosa sostengono le imposte?

Cna La Spezia risponde dati alla mano: il debito pubblico incide troppo

E’ necessario rispondere a questa domanda per capire quanto le scelte economiche della politica governativa incidano nei nostri personali bilanci quotidianamente. Tanto più se si è imprenditori ed artigiani.


Al quesito prova a rispondere dati alla mano Cna La Spezia osservando il quadro riassuntivo della destinazione delle imposte dell’Agenzia delle Entrate che presenta le seguenti dodici voci: Previdenza e assistenza (21,23%), Sanità (19,34%), Interessi su debito pubblico (11,03%), Istruzione (10,90%), Difesa, ordine pubblico e sicurezza (8,82%), Servizi Generali delle Pubbliche Amministrazioni (8,32%), Economia e lavoro (6,57%), Trasporti (4,43%), Contributo Bilancio UE (2,68%), Protezione dell’ambiente (2,50%), Cultura e sport (2,37%), Abitazioni e assetto del territorio (1,81%).

“Premettendo che dalle diverse voci è   dettaglio

Pagina generata in 1.3814039230347 secondi