News

Nuovo record per Cruise Service in Bus srl con 200 mezzi messi a disposizione per i crocieristi del porto di Livorno e la Spezia.

26 ottobre 2018
CSB dal 2014 ha messo in rete vari operatori locali del trasporto persone per offrire ai tour operator del settore crociere che attraccano ai porti di Livorno e La Spezia, un servizio organizzato ed efficace per le migliaia di turisti che scelgono le mete toscane come escursioni.

“Si tratta di un vero e proprio record per il 2018 e per la nostra società consortile - afferma Lorenzini Fabio di CSB. – I nostri servizi nascono del saper far rete fra imprese per garantire affidabilità e qualità al visitatore. Investiamo sul rinnovamento del nostro parco mezzi acquistando veicoli di ultima generazione per offrire servizi all’altezza delle aspettative dei tour operator e allo stesso tempo rispettare i limiti di inquinamento imposti dai regolamenti comunali delle città d’arte. Abbiamo nel corso degli anni assunto nuovi autisti e dato vita ad una organizzazione logistica che consente di gestire in tempo reale le innumerevoli prenotazioni, come avviene in data odierna, una capacità di risposta immediata sinonimo di una grande potenzialità che non ha eguali tra Liguria e Toscana. Nell’evidenziare i nostri risultati dobbiamo, però, rimarcare la necessità di affidamenti che tengano conto della qualità del servizio offerto perchè la guerra dei prezzi porta solo a servizi peggiori”.

“Sono numeri impressionanti - afferma il direttore CNA La Spezia Angelo Matellini, - che danno il senso della rilevanza dell'indotto crocieristico sul territorio spezzino e toscano. Garantire un tale servizio non sarebbe possibile senza una organizzazione logistica efficiente alle spalle con investimenti costanti sui mezzi e capacità di adattarsi alle richieste degli operatori. Solo con un lavoro di squadra, nato grazie alla capacità di fare rete delle imprese locali del settore, tutto questo è attuabile. Deve essere prioritario riuscire a lavorare sul mantenimento dell'indotto crocieristico quale risorsa per le aziende locali serie e titolate, l'alternativa altrimenti è una logica al ribasso in un settore in cui quando la concorrenza è data dal prezzo si raggiungono i limiti dei parametri di sicurezza".


Cruise Service in Bus srl

173 addetti, più di 170 mezzi, un investimento dal 2014 ad oggi di 8,3 milioni di euro ed un fatturato di circa 5 milioni di euro nel 2016, con circa 10.500 servizi, sono questi i numeri, non da poco, della CSB srl la Cruise Service in Bus.

Pagina generata in 0.29830312728882 secondi