News

Lotteria degli scontrini

1 febbraio 2021
Come è noto da gennaio sarebbe dovuta partire la LOTTERIA DEGLI SCONTRINI, ma per motivi tecnici, la sua partenza è stata posticipata, a meno di ulteriori modifiche, al 1° Febbraio. Il tema è fonte di confusione e di poca chiarezza, perciò tenteremo in queste poche righe di darvi qualche precisazione al riguardo, consci che, qualora uno volesse, i tempi per mettersi in regola sono davvero molto stretti.

Dal 1° Febbraio 2021, su provvedimento dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, d’intesa con l’Agenzia delle entrate, partirà “la lotteria nazionale degli scontrini”, il nuovo concorso a premi gratuito, collegato agli acquisti effettuati con modalità “cashless” (non in contanti).

Chi può partecipare?
Possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia che acquistano beni e servizi con strumenti di pagamento elettronici (bancomat, carta di credito, carta di debito) per i quali è rilasciato un documento commerciale (il vecchio “scontrino”) mediante un registratore telematico o la procedura web messa a disposizione dell’Agenzia delle entrate.
Al concorso possono partecipare anche gli stessi esercenti.

Come si deve attrezzare l'esercente?
1. Verificare con il laboratorio da cui ha acquistato il registratore telematico che il software di quest’ultimo sia aggiornato per poter memorizzare e trasmettere i dati della lotteria.
2. Consentire ai propri clienti di pagare con modalità elettronica (carte di credito, bancomat, Satispay, ecc.) e collegare il registratore telematico con il sistema di pagamento elettronico.
3. si consiglia di dotarsi di un lettore di codici a barre (barcode) per poter registrare in automatico e senza errori il codice lotteria che verrà mostrato dal cliente.

Prima di emettere lo scontrino, l’esercente – al momento della registrazione dell’operazione sul registratore telematico (o sulla procedura web dell’Agenzia) – deve memorizzare anche il “codice lotteria” che il cliente mostra al momento dell’acquisto cashless di importo pari o superiore a 1 euro. Si tratta, in sostanza, di scansionare il codice lotteria con un lettore ottico collegato al registratore telematico (o digitarlo sul tastierino del registratore stesso), memorizzare i dati dell’operazione, accettare il pagamento con carta, bancomat o altro strumento elettronico di pagamento ed emettere il documento commerciale. Su quest’ultimo, pertanto, dovrà essere riportato sia il codice lotteria del cliente che l’evidenza dell’importo pagato in elettronico. Sarà poi il registratore di cassa, in automatico, a trasmette i dati al sistema della lotteria (gestito dall’Agenzia delle entrate e dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli).
Per permettere la partecipazione alla lotteria, l’esercente deve avere un registratore telematico con il software aggiornato e deve accettare pagamenti elettronici, con il classico Pos o altri sistemi omologati.

E' OBBLIGATORIO PER L'ESERCENTE?
Non c’è una sanzione per l’esercente che sceglierà di non acquisire il codice fiscale dei clienti in relazione alla lotteria degli scontrini. Il cliente però, potrà segnalare la circostanza all’Agenzia delle Entrate. ( per garantire un tempo di stabilizzazione alle imprese, le segnalazioni non possono partire prima del 1° Marzo). La segnalazione finirà nel calderone delle informazioni utilizzate sia dalla Guardia di Finanza che dall’Agenzia delle Entrate per la messa a punto delle attività di analisi del rischio evasione. L’analisi del rischio è uno dei fattori preliminari all’avvio dei controlli fiscali; il punteggio di affidabilità del negoziante sarà quindi condizionato dalla delazione del cliente. Quindi non è prevista una sanzione diretta nel caso di mancata adesione alla lotteria degli scontrini, ma apre la strada ai controlli invasivi di Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza.
Chiarito questo, resta in capo all’esercente l’obbligo di adeguamento dei registratori di cassa al nuovo tracciato telematico. Resta invece a Gennaio 2021 l'invio telematico dei corrispettivi.


Per ulteriori informazioni https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it/portale/

Pagina generata in 0.32620882987976 secondi