News

Comitato Impresa Donna CNA La Spezia Cena di Solidarietà 2018

Il ricavato andrà quest’anno al Centro Antiviolenza Irene della Spezia

18 dicembre 2018
Grande successo per la sesta edizione della cena natalizia di solidarietà organizzata dal Comitato Impresa Donna della Cna della Spezia. Come consuetudine gli imprenditori della Cna si sono incontrati per scambiarsi gli auguri natalizi e al contempo raccogliere una cifra da destinare ad una causa di beneficenza: il ricavato andrà quest’anno al Centro Antiviolenza Irene della Spezia. L’edizione 2018 della cena di solidarietà si è svolta nella suggestiva e panoramica cornice del Ristorante Pin Bon di Lerici. Centoventi gli ospiti dell’iniziativa tra cui il Presidente della Provincia Giorgio Cozzani, il Presidente del Consiglio Comunale della Spezia Giulio Guerri, la Presidente della Consulta Provinciale Femminile Eliana Bacchini e tante altre rappresentati della Consulta.

“E’ ormai una nostra consuetudine raccogliere un contributo da donare in beneficenza durante la nostra cena annuale. – Spiega Cristina Poletti Presidente del Comitato CNA Impresa Donna La Spezia -. In questi anni la CNA ha dimostrato di saper rispondere all’appello della solidarietà scegliendo ogni anno un fronte diverso a cui destinare quanto raccolto. Abbiamo raggiunto il sesto anno di questa iniziativa e vedere crescere le adesioni e di conseguenza anche l’importo di beneficenza è sempre motivo d’orgoglio”.

“E’ diventato un appuntamento ricorrente – aggiunge la Presidente Cna La Spezia Federica Maggiani – che ci permette di passare una serata in amicizia e condivisione senza rinunciare ad un obiettivo importante che si realizza con un aiuto concreto da destinare ogni anno a delle associazioni che operano sul territorio”.

“Ringrazio le organizzatrici di questa bellissima serata, che completa, con un grande gesto di solidarietà a favore del Centro Antiviolenza Irene, il quadro delle importanti iniziative fiorite in città attorno alla Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. – Commenta il Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri -. Un tema al quale il Consiglio Comunale è particolarmente attento e sensibile, come testimonia la volontà di dedicare ogni anno a questa ricorrenza una seduta straordinaria con il coinvolgimento delle scuole e delle associazioni”.

Chiunque voglia contribuire alla raccolta per il Centro Antiviolenza Irene può rivolgersi alla sede della Cna della Spezia di via Padre Giuliani n.6.

Pagina generata in 0.37715005874634 secondi