News

22-03-2019

Scadenza censimento presenza materiali contenenti amianto

“Il Piano regionale Ligure di protezione dall'amianto prevede una serie di azioni tra cui l'obbligo di comunicazione ad ASL, mediante un’apposita scheda di auto notifica ed aggiornamento, della presenza di amianto o materiali contenenti amianto -. Spiega il referente di Cna Cetus La Spezia Pasquale Cariulo -. Un vero e proprio censimento dunque, rivolto a coloro che hanno edifici o impianti all’interno dei quali è conclamata la presenza di materiali, prodotti o manufatti contenenti amianto. A partire dal 2000 è stato calendarizzato l'aggiornamento dello stato di conservazione dei materiali contenenti amianto, già installati o presenti e segnalati in occasione dell'auto notifica. Le relative scadenze sono state stabilite dalla Regione in due termini temporali: a partire dall'anno 2000 e per ogni anno a seguire finché vi è presenz   dettaglio

22-03-2019

Maggiani (Cna La Spezia) su parco Cinque terre senza Presidente

Federica Maggiani, Presidente Cna La Spezia, interviene in merito alle dimissioni di Vincenzo Resasco da Presidente Facente Funzioni del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

“Apprendiamo con sorpresa delle dimissioni da Presidente Facente Funzioni del Parco Nazionale delle Cinque Terre del Sindaco di Vernazza e vicepresidente dell’Ente Vincenzo Resasco – commenta la Presidente Cna La Spezia Federica Maggiani -. Con questo non entriamo nel merito della decisione di Resasco e delle sue eventuali motivazioni personali o politiche, vista anche la prossima scadenza amministrativa di fine maggio. In questi anni il Parco ha saputo porsi quale interlocutore, ascoltando il punto di vista degli operatori e riuscendo in alcuni casi anche a coniugare le proposte nate dal mondo imprenditoriale con le proprie esigenze di tutela. – Prosegue Maggiani -. Un proficuo dialogo e una concreta collaborazione che ha compreso anche il direttore e il personale dell’Ente e che siamo certi non verrà interrotto come metodo”.

“Resta ora il dato oggettivo della nec   dettaglio

21-03-2019

INCONTRO SU INCENTIVI A FAVORE DEL SETTORE TURISTICO PER LO SVILUPPO DI SERVIZI TURISTICI INNOVATIVI.

Gli appuntamenti si terranno presso la Sede camerale della Spezia Piazza Europa 16, Sala Marmori, nel pomeriggio di lunedì 25 marzo 2019:

La Giunta regionale rinnova nel 2019 l'Avviso di Finanziamento per la realizzazione di servizi turistici innovativi.

La Camera di Commercio organizza lunedì 25 marzo 2019 per gli operatori del settore un Incontro seminariale gratuito, mirato a valorizzare quegli aspetti che nel Bando regionale costituiscono criteri ed elementi di valutazione.

Gli appuntamenti si terranno presso la Sede camerale della Spezia Piazza Europa 16, Sala Marmori, nel pomeriggio di lunedì 25 marzo 2019:

dalle ore 15.00 alle 16.30 presentazione Bando Regione, di cui si allega invito ufficiale da parte dell'Assessore Regionale al turismo Avv. Giovanni Berrino.
dalle ore 16.30 alle 18.30 seminario su Servizi turistici innovativi ISNART “Workshop di formazione per sensibilizzazione e individuazione di imprese innovative in ambito turist   dettaglio

21-03-2019

Regolarizzazione iscrizione CONAI

Cna Cetus informa che, dal 20 febbraio 2019, Conai ha introdotto una nuova procedura agevolata per le aziende che spontaneamente intendano regolarizzare la propria posizione senza ostacolare la determinazione del Contributo ambientale dovuto nei tempi previsti dalle vigenti disposizioni consortili.

Tale procedura prevede in particolare:

•che l'accertamento sia limitato agli ultimi 5 anni (anziché 10) precedenti alla data di invio dell'autodenuncia, salvo non siano già stati avviati controlli ai sensi dell'art. 11 del Regolamento Conai;

•la possibilità di rateizzare le somme dovute al Conai (per contributo e interessi di mora) fino a 36 mesi.

· Restano fermi, sia il termine per l'invio delle dichiarazioni dopo l'autodenuncia (30 giorni), sia la non applicazione di sanzioni da parte de   dettaglio

20-03-2019

Sanzioni lavoro nero: INL e vigilanza in materia di "caporalato"

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha emanato specifiche linee guida per l'attività di vigilanza in materia di "intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro" (c.d. "caporalato"), alla luce delle modifiche introdotte nel 2016 all'art.603 bis c.p.

Le due ipotesi di incriminazione introdotte nel 2016 sono le seguenti:

-intermediazione illecita, che persegue chiunque "recluta" manodopera allo scopo di destinarla al lavoro presso terzi in condizione di sfruttamento e approfittando dello stato di bisogno dei lavoratori;

-sfruttamento lavorativo, con cui si punisce penalmente chiunque utilizza, assume o impiega manodopera, anche mediante la citata attività di intermediazione, sottoponendo i lavoratori a condizioni di sfruttamento ed approfittando del loro stato di bisogno.

  dettaglio

20-03-2019

Sintesi Bandi e agevolazioni per le imprese in essere

BANDI E CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE? Cosa c'è in questo momento? Per saperne di più, SCARICA LE SINTESI DEI BANDI.

In poche righe abbiamo cercato di sintetizzare le varie tematiche. L'Ufficio Credito CNA La Spezia può darti maggiori informazioni, predisporre una domanda di finanziamento e/o di garanzia confidi.

SINTESI BANDI

- Bando Inail per interventi per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti, riscontrabile con quanto riportato nel DVR (domande dall’11/04/2019 al 30/05/2019). Si tratta di un contributo a fondo perduto del 65% fino a un massimo di €130.000 a impresa (procedura click day). Per investimenti non ancora realizzati al 30/05/2019.

- Bandi Artigiancassa con contributi c/interesse e c/garanzia per investimenti di artigiani di minimo €10.000 in scorte, macchinari, attrezzature, arredi, autocarri, ristrutturazione, … in presenza di un finanziamento banca   dettaglio

15-03-2019

Clima, Maggiani Presidente Cna La Spezia: “Siamo con gli studenti. Necessario un nuovo modello di sviluppo”

“Gli studenti che oggi in tutto il mondo scioperano in difesa della Terra, dell’ambiente, del clima e per avviare a livello planetario un modello di sviluppo più sostenibile, hanno ragione -. Federica Maggiani Presidente Cna la Spezia -. La Confederazione dell’Artigianato della piccola e media impresa ha tra i suoi valori culturali forti, e non negoziabili, l’affermazione della sostenibilità. Abbiamo bisogno, l’Italia ha bisogno, sempre più di una economia creatrice di benessere diffuso, equo ed equilibrato, fondato sul rispetto dell’ambiente, dei diritti sociali, sull’uso razionale delle risorse, sulla rigenerazione urbana, l’economia circolare, l’energia pulita. Un modello nuovo certamente, ma che offre alle imprese possibilità enormi per aumentare la competitività, l’innovazione, la crescita dell’occupazione, lo sviluppo.

Abbiamo bisog   dettaglio

15-03-2019

Nautica: dal 14 Marzo registro telematico

Informiamo che il registro telematico della nautica da diporto che entrerà in vigore da domani, il 14 marzo e disciplinerà l’organizzazione e il funzionamento del Sistema telematico centrale della nautica da diporto regolamentando le modalità.

Lo schema di decreto era stato previsto dal Codice della Nautica entrato in vigore nel febbraio 2018 e regolamenta le modalità di funzionamento del Sistema telematico centrale, disciplinando la progressiva informatizzazione della tenuta dei registri di iscrizione delle unità da diporto e la digitalizzazione del rilascio dei documenti di navigazione, che per le unità nuove sarà operativa da gennaio 2020. In particolare, introduce una radicale semplificazione e razionalizzazione in relazione alla modalità di tenuta dei registri di iscrizione delle unità da diporto, attualme   dettaglio

12-03-2019

Servizio assistenza alle imprese per certificazioni fgas

CETUS assiste le imprese interessate all’ottenimento di patentini personali e certificazioni aziendali per la gestione degli fgas (impianti di condizionamento, frigoriferi ecc.).

Per migliorare la qualità del servizio, è stata stipulata in questi giorni una apposita convenzione per queste tipologie di certificazione, tra CNA e l’ente Rina Service S.p.A., che è venuto incontro alle nostre richieste di avere da un lato una riduzione dei costi per le imprese e dall’altro un riconoscimento da parte loro di una corresponsione per il nostro servizio di assistenza alla pratica.

Altri aspetti interessanti della convenzione sono:

-la possibilità per le imprese in possesso di altre certificazioni con loro (9001-qualità, 14001-ambiente ecc.) di poter svolgere l’audit fgas in concomitanza all’audit delle altre certificaz   dettaglio

11-03-2019

Revisioni Tariffe INAIL - Firmato il decreto attuativo

Tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito istituzionale, il Ministero del Lavoro ha reso noto che il 27 febbraio 2019, è stato firmato dai Ministri del Lavoro e dell’Economia e Finanze il decreto che da attuazione alla revisione delle tariffe INAIL nel 2019 così come disposto dalla Legge di Bilancio 2019, articolo 1, commi da 1.121 a 1.125.

A seguito della suddetta firma, l’Istituto ha provveduto al ricalcolo dei tassi medi e alla revisione del meccanismo di oscillazione del tasso per andamento infortunistico.
Con la diminuzione di circa un terzo dei tassi medi, il risultato dichiarato dal Governo è un notevole abbassamento del costo del lavoro.

Ma il Consiglio di indirizzo e vigilanza (Civ) dell'Inail evidenzia la parallela riduzione di 150 milioni l'anno delle risorse destinate alla prevenzione e di 50 milioni/   dettaglio

08-03-2019

8 Marzo, CNA: “Nonostante ostacoli e difficoltà le imprese al femminile hanno una marcia in più”

Le donne sono una componente sempre più dinamica della società e dell’economia italiana. E nella propensione all’imprenditorialità procedono con maggior scioltezza degli uomini, nonostante le tante difficoltà patite quotidianamente. Lo sottolinea l’indagine su “L’imprenditoria femminile in Italia”, condotta dal Centro studi CNA.

“Da anni come CID portiamo avanti una campagna di promozione per una maggiore presenza di figure femminili a livello apicale sia nelle imprese che nelle istituzioni e nei ruoli di responsabilità e impegno-.Commenta Cristina Poletti Presidente Comitato Impresa Donna Cna La Spezia -. Tuttavia, tanto è ancora da fare per sostenere il lavoro femminile sia nelle posizioni di vertice sia in quelle subordinate. Parliamo per esempio della necessità di una uguaglianza salariale che dovrebbe essere promossa a   dettaglio

07-03-2019

"Quando la musica è Donna"

Concerto l'8 Marzo 2019 alle ore 17.30 Camec La Spezia organizzato dal Comitato Impresa Donna

Appuntamento con la musica in chiave femminile per la Festa della Donna: venerdì 8 marzo 2019 al Camec della Spezia in piazza Cesare Battisti 1 alle 17.30 si terrà il concerto “Quando la musica è Donna” a cura degli allievi ed insegnati dell’Istituto Isa 4.

L’evento, organizzato dal Comitato Impresa Donna Cna La Spezia con il patrocinio del Comune della Spezia e della Consulta Femminile della Provincia della Spezia, vuole essere un’utile occasione per approfondire il ruolo sociale e musicale della donna attraverso la composizione.

Programma del Concerto

Introduzione musicale "Quando la musica è donna " I. Biagini e D. L'Abbate.

Formazioni orchestrali miste e soliste degli studenti dell''Istituto ISA 4

A.Trowell -Melodie
A.Trowell- Chanson sans pa   dettaglio

06-03-2019

Primo FOCUS CNA Nautica alla Spezia

Per il secondo anno consecutivo parte dalla Spezia il primo di sei focus previsti da CNA Produzione per raccogliere le istanze e le aspettative delle realtà che compongono la filiera nautica. Piccole e medie imprese si sono ritrovate ad una tavola rotonda insieme ai referenti nazionali e del centro studi CNA per definire suggerimenti e proposte utili per arrivare alla stesura del VII rapporto della nautica. All’incontro, che si è svolto nella sala giunta della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria alla Spezia, ognuno ha portato le proprie esperienze e problematiche. Al tavolo ha partecipato un campione delle realtà che operano nel campo dei servizi connessi alla nautica: Scaforimessa Mimosa, San Giorgio Boats, Top Yacht, Hope, Porto di Portovenere, Nautica Ponte Magra, Antica Compagnia della Vela, Settemari Yacht, Marina Colombiera e Blue Service di Sanremo.dettaglio

06-03-2019

Controllo gratuito dell'udito il 13 marzo nella sede Cna con Sono Elettronica

Cna insieme offre un’importante occasione di prevenzione in collaborazione con l’impresa associata Sono Elettronica.

Cna insieme offre un’importante occasione di prevenzione in collaborazione con l’impresa associata Sono Elettronica. 9 alle 17.30 metterà a disposizione nella sede della Cna della Spezia di via Padre Giuliani 6 i propri esperti per un controllo gratuito dell’udito.


“La società contemporanea è una società in cui la comunicazione svolge un ruolo fondamentale, e pertanto, la perdita uditiva, inficiando profondamente la comunicazione verbale, sta diventando un problema di crescente interesse -. Spiegano i referenti di Sono Elettronica -. I disturbi della comunicazione a loro volta interferiscono negativamente nelle relazioni interpersonali e di conseguenza sono responsabili di una notevole riduzione della qualità della vita. Anche I disturbi dell’udito correlati all’avanzare dell’età rappresentano una problematica di crescent   dettaglio

05-03-2019

Incontro sulla verniciatura nei piccoli cantieri nautici

Grande partecipazione da parte delle imprese della cantieristica nautica all’incontro organizzato dalla Cna della Spezia con l’assessore regionale all'Ambiente Giacomo Giampedrone e la vicedirettrice del settore Ambiente della Regione Cecilia Brescianini per approfondire le disposizioni previste dalla nuova normativa regionale per la verniciatura nei cantieri. Al confronto con i titolari di impresa hanno partecipato anche la senatrice Stefania Pucciarelli e l'onorevole Manuela Gagliardi, promotrici del provvedimento regionale in sede ministeriale.

Regione Liguria per prima in Italia ha infatti definito con una norma regionale l’attività di verniciatura nei cantieri navali di piccole dimensioni, che si occupano prevalentemente di rimessaggio, allestimento e manutenzione delle imbarcazioni da diporto. Un’iniziativa attesa, nata a seguito del confronto con le   dettaglio

Pagina generata in 1.2681322097778 secondi